ipnosi psicologo bergamo bellini

IPNOSI

Un po' di chiarezza

Per la maggior parte delle persone l’ipnosi è un tema di per sé affascinante. Forse perché fino ad oggi, l’ipnosi è stata testimone di deragliamenti para-scientifici (spettacoli televisivi, telepatie, spiritismo, esoterismo, etc.) che hanno in qualche modo intaccato la serietà del suo potenziale terapeutico che, invece, viene adoperato con competenza da professionisti qualificati. Questa confusione, purtroppo, contribuisce ancora oggi al crearsi nella mente delle persone di idee errate sull’ipnosi, fuori dall’ambito scientifico in cui è seriamente applicata. In realtà l’ipnosi è un normale stato della mente umana (la cosiddetta trans), che può essere metodologicamente approfittata per risolvere al meglio i propri problemi e raggiungere gli obiettivi posti.

COS’È L’IPNOSI?

L’ipnosi può essere considerata una terapia a tutti gli effetti (in questo caso definita ipnoterapia), un vero e proprio trattamento terapeutico da utilizzare in sinergia con altri approcci più definiti (come ad esempio la Psicoterapia Strategica e Interazionista) per promuovere obiettivi di cambiamento e miglioramento personale. L’ipnosi non è altro che mettere meglio a fuoco le cose, concentrare l’attenzione su ciò che è giusto anziché sbagliato, sulle possibilità future e non sulla storia passata, su quello che si può cambiare in patologie prima ritenute senza speranza, sugli scopi da raggiungere senza lasciarsi distrarre da variabili esterne. Ciò si contraddice in maniera forte col mito di un’imminente perdita di controllo che alimenta nelle persone non informate diffidenza verso l’ipnosi. Al contrario, l’ipnosi è un mezzo per concentrare l’attenzione al fine di sviluppare parti migliori di sé e più adattive.

PER COSA è UTILE L’IPNOSI?

L’ipnosi viene applicata efficacemente per il trattamento di molti disturbi e quadri clinici, tra cui la terapia antalgica, dell’ansia e attacchi di panico, dello stress post traumatico, della depressione, delle fobie, delle turbe dissociative con risultati talvolta sorprendenti, come la capacità di superare un intervento chirurgico senza anestesia. La potenza terapeutica dell’ipnosi, infatti, è strumento di conoscenza e di cambiamento ma anche una risorsa per il controllo del dolore fisico e dei comportamenti a componente psicosomatica in diverse specialità sanitarie.

COSA SUCCEDE DURANTE L’IPNOSI?

Il terapeuta suscita al soggetto un’esperienza che, in condizioni usuali sarebbe molto difficile evocare. Nella relazione terapeuta-paziente si crea un contesto focalizzato per mobilitare e usare queste attitudini normali della mente umana, arricchendo e potenziando le risorse del soggetto che prima ignorava di possedere.
Quel che è certo è che il metodo funziona solo a determinate condizioni: le caratteristiche del paziente e la sua disposizione a impegnarsi nell’esperienza di lasciarsi assorbire dalle possibilità suggerite dal terapeuta. Tutti elementi, questi, determinanti per l’efficacia dell’ipnosi.

Vedi “È vero che? I falsi miti sull’ipnosi” >

* È discrezione dell’esperto stabilire se l’ipnosi sia la modalità terapeutica più adatta alla peculiarità di ciascun problema e/o soggetto.

Beatrice Bellini

CONTATTI

Tel. 339 74 63 734

Email: bellini.beatrice@gmail.com

DOVE RICEVO

Via V. Ghislandi n°4, Bergamo

Via T. Tasso n°3, Villongo

Richiedi informazioni

Contattami, raccontami la tua storia per sapere quale può essere il servizio più adatto a te.

Beatrice Bellini

CONTATTI

Tel. 339 74 63 734

Email: bellini.beatrice@gmail.com

DOVE RICEVO

Via V. Ghislandi n°4, Bergamo

Via T. Tasso n°3, Villongo

Richiedi informazioni

Contattami, raccontami la tua storia per sapere quale può essere il servizio più adatto a te.